venerdì 24 aprile 2009

La cattedrale e il cubo

Ne “La Cattedrale e il Cubo” un libro di George Weigel (Rubbettino 2006) l’autore cerca di risalire alle radici storiche del problema Europa, da qui l’immagine del confronto tra la civiltà che ha prodotto le cattedrali, identificabile nell’Europa della cultura cristiana, e la civiltà moderna rappresentata dall’anonimo cubo della Grande Arche de la Défence a Parigi, l’edificio fatto costruire da François Mitterrand come monumento alla modernità laica.
Mentre la Cattedrale è quella cattolica di Notre-Dame. La contrapposizione tra il Cubo e la Cattedrale è quella che divide oggi in Europa il laicismo dal cristianesimo.

***
roberto

4 commenti:

silvio ha detto...

Ottima segnalazione.
Ho trovato molti articoli interessanti, circa Weigel, su Storia Libera: http://www.storialibera.it/attualita/occidente/george_weigel/
Ce ne sono di argomenti da indagare!

hayalel ha detto...

Il paragone mi sembra azzeccatissimo anche perché la differenza è evidente dal punto di vista estetico.

... insomma, tra un cubo e una cattedrale...

hayalel ha detto...

scusa il doppio commento, ho dimenticato di dire che mi sono preso la briga di aggiungere questo blog alla mia lista di links

hayalel- seraphim.splinder.com

silvio ha detto...

grazie, altrettanto: ho lasciato un commento al riguardo sul tuo blog