domenica 12 ottobre 2008

Poetry Hill

I bicchieri della festa


di Riccardo Dagri


La festa è finita!


E' ormai ora di dormire

ma i miei occhi non si chiudono


e allora il mio sguardo vaga

nella stanza e si ferma alla

vista dei bicchieri


quei bicchieri della festa

che solo qualche minuto prima

facevano sentire l'allegra melodia

del brindisi...


ora sono tutti via.

Ci sono io, la notte e quei

bicchieri ammassati nel lavello

che domani saranno lavati...


E l'acqua che li laverà porterà

via le tracce dell'allegra serata.


Non so spiegarmi il perché,

ma quei bicchieri che sento miei amici

ora mi mettono tristezza...


2 commenti:

RUTH ha detto...

Anche le cose più belle e amate ci abbandonano; tutto porta scritto "più in là..."

silvio ha detto...

Ciao carissima, grazie del commento.