giovedì 24 gennaio 2008

Montalcini, dell’Università La Coerenza

«Sono membro del Vaticano e non potevo firmare quello che invece approvavo completamente».

Senz’altro nella categoria “humor” l’ultima uscita di Rita Levi Montalcini.
È stata insignita della laurea honoris causa dall'università di Milano Bicocca (sic!) in “Biotecnologie industriali”.
Nell’occasione ha manifestato tutto l’appoggio alla defenestrazione del Papa dall’Università La Sapienza.

“Purtroppo”, sembra rammaricarsi la Montalcini, “sono «membro del Vaticano», altrimenti mi sarei unita agli altri 67 devastatori della scienza e avrei firmato «quello che invece approvavo completamente»”.

Non è uno scherzo. Fa realmente parte della Pontificia Accademia delle Scienze.
Fulgido esempio di libertà di pensiero, anche dalle proprie idee.
Encomiabile faro di coraggio e anticonformismo.
Spero che anche l’Università La Coerenza di Roma le dia una laurea.
***
silvio

2 commenti:

gaddhura ha detto...

Trovo scortese burlarsi di una persona afflitta da evidenti problemi derivanti dalla senilità...ad ogni modo sarebbe l'unica giustificata, in tal senso...

PS: se l'avesse premiata l'Università "Bacucca" sarebbe stata più in tema!

Buona giornata!

silvio ha detto...

@ Gaddhura: La senescenza della Bibbia era veneranda. E ora guarda invece dove siamo arrivati!
Ciao